Test macchina pane Kenwood BM450

In Kenwood l’eccellenza rimane un valore forte, come dimostra con la sua Kenwood BM450, una macchina che ha davvero tutto in termini di design e prestazioni. È stato un grande piacere provarlo.

Dati tecnici Kenwood BM450Kenwood BM450

Con una potenza di 780 W, questa macchina per il pane viene fornita con i seguenti accessori:

  • una ciotola per preparare fino a 1 kg di pane
  • un braccio impastatore
  • un misurino per misurare gli ingredienti liquidi
  • un cucchiaio di misura a doppia estremità: cucchiaio da tavola e cucchiaino da tè.

Facilmente accessibile dalla parte superiore dell’unità, il pannello di controllo è dotato di uno schermo LCD che visualizza le impostazioni correnti, compresi il programma e il timer. Vari pulsanti facilitano la programmazione della macchina: per selezionare il programma, per l’avvio ritardato e per personalizzare alcune funzioni.

Il Kenwood Breadmaker viene fornito con un ricettario con ricette classiche e originali che possono essere create utilizzando i programmi offerti. Questi includono pane bianco d’uovo, pane al peperoncino e al cheddar, pane al cioccolato e pane bianco veloce.

Design ed ergonomia

Questa macchina ha un design moderno con una bella finitura in acciaio inossidabile e un coperchio in vetro rinforzato. Quest’ultimo permette di monitorare la preparazione del pane dall’impastamento alla cottura. Per rendere perfettamente visibile l’interno della ciotola, si può anche accendere una piccola lampada premendo il pulsante della luce.

Il coperchio è dotato di un dosatore automatico che facilita l’aggiunta di ingredienti extra durante la preparazione. Questi ingredienti sono, tuttavia, limitati alla frutta secca, alle noci e ai semi grandi (come la zucca). Non è adatto per i prodotti che contengono acqua (come la frutta), il formaggio, il cioccolato o i piccoli semi. Per questo tipo di ingredienti, dovrete aprire manualmente il coperchio direttamente. Essi possono non essere erogati correttamente, possono sciogliersi o possono rimanere rivestiti sui lati dell’erogatore.

Per aprire il coperchio è sufficiente tirare la maniglia verso l’alto. E ‘meglio farlo con un guanto da cucina o un panno umido, in quanto si riscalda durante la cottura .

Con dimensioni di 23,5 x 38,5 x 31,5 cm e un peso di 9,5 kg, questo apparecchio è piuttosto ingombrante e soprattutto pesante, motivo per cui è necessario riservargli un posto sul piano di lavoro.

Caratteristiche e programmi Kenwood BM450

La sua versatilità è uno dei grandi punti di forza di questo modello. Offre un totale di 15 programmi:

  • pane normale
  • bianco veloce
  • di farina integrale
  • pane integrale veloce
  • Pane francese
  • dolce
  • pane veloce (senza lievito)
  • torte
  • pane senza glutine
  • pasta
  • pasta artigianale
  • marmellate
  • pasta per pizza
  • cucina
  • cucina veloce.

Al termine del processo di cottura, il calore si accende automaticamente per un’ora.

Personalizzazione dei programmi

Per chi ama avere il controllo in cucina, i primi 5 programmi sono personalizzabili. Si può quindi intervenire su ogni fase del programma in questione:

  • il preriscaldamento è modificabile da 0 a 60 minuti;
  • primo impastamento fino a 10 minuti;
  • il secondo impastamento fino a 30 minuti;
  • la prima lievitazione della pasta può essere cambiata tra i 20 e i 60 minuti;
  • la seconda e la terza lievitazione fino a 2 ore;
  • cottura al forno fino a 1,5 ore e mezza;
  • tenendosi al caldo fino a 1,5 ore e mezza.

Per inserire le proprie impostazioni e impostare il timer per ciascuna di queste fasi, basta premere il tasto “Preferito” e salvare le nuove impostazioni.

Quando si sceglie un programma, prima di iniziare la preparazione si deve impostare anche il peso (500 g, 750 g o 1 kg) e il colore della crosta (chiaro, medio o scuro).

Non c’è bisogno di alzarsi molto presto per preparare il pane al mattino, questa macchina permette un avvio ritardato fino a 15 ore prima. Tuttavia, questa funzione è compatibile solo con i primi 6 programmi.

Uso e qualità della Kenwood BM450

Il modo più semplice è quello di seguire le ricette di pane suggerite nel volantino e nel ricettario. Il segreto di un buon pane sta in due principi: un dosaggio esatto degli ingredienti e la loro aggiunta nel giusto ordine.

Aggiunta di ingredienti extra

Si prega di notare che l’uso del distributore automatico sul coperchio è opzionale. È perfetto per aggiungere frutta secca o noci. Basta metterli all’interno e il distributore li incorpora automaticamente nell’impasto al momento giusto, senza bisogno di alcun intervento.

Se non avete bisogno del dispenser (per aggiungere gocce di cioccolato, per esempio, o semi di sesamo), basta attendere il segnale sonoro che indica il momento giusto per aggiungere i vostri ingredienti. Questo di solito accade durante il ciclo di impastamento. In questo caso, basta aprire il coperchio.

Programmazione dell’avvio ritardato

Per avere pane fresco al risveglio, dovrete riempire il tino con gli ingredienti del pane che volevate il giorno prima. Ad esempio, se volete il pane pronto per la colazione alle 6 del mattino e avete finito tutto entro le 20.00, dovrete programmare un inizio ritardato di 10 ore. Il massimo consentito è di 15 ore.

Un piccolo consiglio: evitate i cibi deperibili se la partenza è prevista tra diverse ore, perché potrebbero deteriorarsi nel frattempo e compromettere sia la qualità che il sapore del pane. Questi includono uova, latte e yogurt.

La qualità del pane

Le impostazioni predefinite dell’apparecchio sono state progettate per garantire che il pane sia ben cotto. E con la possibilità di scegliere il colore della crosta, quasi ci si dimentica di quello a cui si è abituati dal panettiere. Per il vero intenditore che ha già un’idea del ciclo di impastamento necessario per un pane morbido all’interno e croccante all’esterno, i 5 programmi personalizzabili offrono un numero infinito di possibilità. Per sfruttarli, utilizzare i tasti + e – per impostare la durata di ogni fase della preparazione del pane.

Opinioni dei clienti sulla Kenwood BM450

Questo dispositivo è molto semplice da usare e delizierà i clienti più esigenti. Kenwood produce una buona macchina e i consumatori le danno una media di 3,9 stelle su 5. “I pani sono molto croccanti e la macchina è perfetta per fare l’impasto della pizza”, ha osservato un cliente.

Opinione editoriale e conclusioni sulla Kenwood BM450

Punti di forzaKenwood BM450

  • Apparecchi ad alte prestazioni e versatili
  • Possibilità di preparare torte e marmellate
  • Facilità d’uso
  • Impastamento efficiente
  • Macchina piuttosto silenziosa
  • Design moderno ed elegante
  • Funzioni personalizzabili
  • Partenza ritardata fino alle 15.00
  • Mantenimento automatico del calore
  • Ricettario molto completo e pratico

Punti di debolezza

  • Maniglia di apertura e pareti dell’apparecchio che si riscaldano durante la cottura
  • Apertura troppo facile, forse pericolosa per i bambini
  • Distributore automatico con ingredienti limitati
  • Problema di resistenza secondo alcuni utenti
  • Alcune parti si arrugginiscono rapidamente secondo alcuni utenti

Nota dell’editore:

Siamo conquistati dalla bravura tecnica e dalle prestazioni di questo panettiere, una scelta ben ponderata per attrezzarci bene a casa. Pur essendo versatile come alcuni concorrenti, la possibilità di personalizzare i programmi fa la differenza. È più facile avere una pasta che cresce bene, una briciola leggera e morbida, una crosta dorata e marrone che si sbriciola… Preparare il pane diventa un piacere quotidiano.

 

Vedi anche:

macchina pane Domo Trenta B3962, macchina pane Domo Do-B3970, macchina pane Aicok MBF-013

Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0...
383 Recensioni
Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0...
  • Macchina per il pane in metallo con finiture in acciaio inox e parte superiore in vetro con...
  • 780 W; 15 programmi + 5 personalizzabili; 500g, 750g e 1kg max
  • 3 livelli cottura e 1 ora di mantenimento calore
  • Partenza ritardata 12 ore; dispenser da 125g; memoria 8 minuti